Concorso Nazionale per libri tattili Tocca a te!

Locandina Tocca a te!
Giunge quest'anno alla quarta edizione il Concorso Nazionale per libri tattili Tocca a te!, ideato nel 2011 dalla Federazione Nazionale delle Istituzioni Pro Ciechi per diffondere la cultura del libro tattile per la prima infanzia e della grafica accessibile in un'ottica di inclusione scolastica. 
Il premio consiste in una somma in denaro che andrà ai 5 migliori libri italiani e rappresenta la preselezione al concorso internazionale Tactus 2017
 
Il Concorso è organizzato in collaborazione con la Fondazione Robert Hollman e l'Istituto Serafico di Assisi, che prenderanno parte alle giurie presiedute dal Direttore scientifico dell'IRIFOR Gianluca Rapisarda. Le giurie si riuniranno dal 16 al 18 giugno 2017 presso la Biblioteca dell'Istituto Serafico di Assisi. La partecipazione al Concorso di tutte le scuole che vorranno inviare un loro contributo è gratuita.
 
 

I Premi

  • Il vincitore di Tocca a te! – 2017, categoria Miglior libro italiano, riceverà un trofeo, una targa ricordo e un premio in denaro di 1.500 euro.
  • Il secondo classificato nella categoria Miglior libro italiano, riceverà un trofeo, una targa ricordo e un premio in denaro di 500 euro.
  • Il vincitore della categoria miglior libro d’artista dedicato alla memoria di Mauro L. Evangelista riceverà un trofeo, una targa ricordo e un premio in denaro di 500 euro.
  • Il vincitore della categoria giovani “premio I.Ri.Fo.R Umbria”, riceverà un trofeo, una targa ricordo e un premio in denaro di 500 euro.
  • Il vincitore della categoria primissima infanzia (3-6 anni), riceverà un trofeo, una targa ricordo e una collezione di libri tattili editi dalla Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi Onlus.
 
Inoltre verranno assegnate tre menzioni speciali:
  • Menzione speciale “Serafico”, per il miglior Libro rivolto al plurihandicap
  • Menzione speciale “Libro del Cuore”, dedicato a quei libri rappresentativi del lavoro svolto con passione e competenza da coloro che lavorano ogni giorno a contatto con la realtà della disabilità.
  • Menzione speciale “SED” per il miglior libro dedicato al patrimonio culturale, museale e del territorio.

Ulteriori informazioni (Bando del concorso, Modulo di partecipazione e locandina manifesto) sono scaricabili dal sito www.libritattili.prociechi.it.